Animales

Questo enorme serpente aveva qualcosa dentro che si muoveva una volta aperto ha trovato questo

Quali sono i serpenti più velenosi del pianeta? E dove vivono? Le risposte che cercavi le trovi qui.

Serpenti velenosi: la classifica dei venti col veleno più potenteI serpenti sono un argomento estremamente interessante e da sempre strettamente legato all’uomo civilizzato: ammettiamolo, alla maggior parte di noi fanno una paura tremenda, anche se spesso non ne abbiamo mai visto uno “dal vivo”.

E ciò principalmente per un motivo: sappiamo che alcuni tra questi rettili possono essere velenosi o addirittura mortali, ed essendo ignoranti in materia nel caso di un incontro fortuito preferiamo non rischiare e… darcela a gambe!

Poco importa che in Italia l’unico genere di serpente velenoso sia la Vipera, animale “timido e pacifico” il cui morso è mortale solo in rarissimi casi (le potenziali vittime sono anziani, bambini o persone già debilitate), decenni di film horror/thriller e di letture avventurose ci hanno influenzato profondamente (in negativo) e al solo pensare “serpente” ci vengono i brividi dal terrore di finire avvelenati a morte.





Ma quali sono i serpenti più velenosi del pianeta?
E dove vivono?

Scrivendo quest’articolo abbiamo voluto dare una risposta a queste domande, un modo come un altro per soddisfare la naturale curiosità di molti e tirare un sospiro di sollievo: scoprirai che i serpenti tanto velenosi vivono in luoghi molto lontani dall’Italia.

Prima di passare alla nostra classifica però una breve e doverosa premessa.

Ci siamo già occupati in passato di veleni con la nostra classifica dei dei 10 animali più velenosi esistenti, una sorta di “gioco divulgativo” che per “velenosità” intendeva la capacità di causare danni biologici all’uomo attraverso un attacco avvelenante.

Qui invece andremo a parlare dei serpenti con la tossina velenosa più potente, qualcosa cioè che può ed è stato misurato in laboratorio.

La nostra classifica quindi non tratterà dei serpenti più letali (quelli cioè che uccidono il maggior numero di uomini al mondo ogni anno) nè di quelli più pericolosi per l’uomo, ma di quelli che hanno il veleno più potente in termini assoluti.

Basti pensare che la Vipera Rostrata-Squamata (Echis carinatus), il serpente più letale al mondo (quello cioè che ogni anno miete più vittime umane), non è tra i primi dieci di questa nostra classifica, mentre mancano il Cobra reale (Ophiuphagus hannah) e il Mamba Nero (Dendroaspis polylepis), sicuramente tra i più pericolosi per l’uomo.

Per creare questa classifica abbiamo perciò utilizzato un unico criterio: quello relativo al LD50 sottocutaneo del serpente di turno. Che cos’è quel misterioso LD50? Sta per Lethal Dose 50 ed è una sigla che indica il dosaggio di veleno che – nel giro di 24 ore – serve per uccidere la metà dei topi di laboratorio (di venti grammi cadauno) ai quali è stato iniettato sotto la cute.

Più basso è l’indice LD50 più è potente il veleno, perché ne serve di meno per fare strage di cavie (e di uomini).